Terapia di coppia, quando è necessaria e quanto serve

Terapia di coppia, quando è necessaria e quanto serve

Home » Sex revolution » Problemi di coppia » Terapia di coppia, quando è necessaria e quanto serve

Sono tanti gli italiani che, nonostante il peso della crisi, non hanno rinunciato a una voce di spesa che non è esattamente politica: la terapia di coppia presso uno psicologo. In tanti si rivolgono a questi professionisti per venire a capo di situazioni familiari fortemente conflittuali, magari ricorrendo anche a un prestito con cambiali laddove vi siano problemi economici pur di non smettere la terapia di coppia. Viene allora da pensare che questa funzioni veramente e che sia in grado di rimettere in equilibrio le divergenze della coppia. Ma è davvero così?

coppia-in-crisi_480x318Chiaramente non c’è una risposta univoca poiché molto dipende dalla problematiche. Una molto comune, per esempio, è il tradimento. Questo sembra essere ancora oggi uno scoglio molto difficile da superare per le coppie. In questo caso lo scopo della terapia è quello di trovare delle strategie idonee per far comunicare le due parti in conflitto. Si deve quindi lavorare sulle cause che hanno portato un coniuge, o entrambi, a compiere il passo del tradimento e facendo in modo che ciascuno si assuma le proprie responsabilità nella vicenda. In caso di tradimento, quindi, la terapia sembra funzionare ed è fortemente consigliata. Chiaramente si dovrà seguire tutto il percorso riabilitativo, senza saltare o disertare le sedute e facendo esattamente ciò che chiede lo psicologo.



Ci sono poi casi di incomprensione, dove non si riesce a comunicare. La situazione può diventare molto pesante. Si deve quindi scavare all’interno della vita di coppia per comprendere cosa ha generato il conflitto, delle volte può essere la nascita di un figlio, una situazione lavorativa che non soddisfa, la perdita del lavoro o una promozione. Possono essere anche gli eventi positivi a generare incomprensioni, come per esempio una promozione lavorativa che costringa a cambiare città. Delle volte il rapporto di coppia si logora per interventi esterni, classico il caso della suocera che interviene in quelle che sono le dinamiche familiari con consigli non richiesti e istigando il figlio o la figlia al conflitto verso il partner. In questa circostanza una consulenza presso un terapeuta di coppia può essere davvero risolutiva e evitare di scivolare in problematiche ancora più serie che possono portare anche a una decisione di separazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Articoli di proprietà di Voci di Città, rilasciati sotto licenza Creative Commons.
Sei libero di ridistribuirli e riprodurli, citando la fonte.



Redazione VdC

About Redazione VdC

Ti piacerebbe entrare nella redazione di Voci di Città? Hai sempre coltivato il desiderio di scrivere articoli e cimentarti nel mondo dell’informazione? Allora stai leggendo il giornale giusto. Invia un articolo di prova, a tema libero, all’indirizzo e-mail entrainvdc@vocidicitta.it. L’elaborato verrà letto, corretto ed eventualmente pubblicato. In seguito, ti spiegheremo come iscriverti alla nostra associazione culturale per diventare un membro della redazione.


Commenta con Facebook!

Stampa questa pagina


Tags

Ti potrebbero interessare anche:

sgroi