Al regista Giuseppe Tornatore conferita la cittadinanza onoraria di Palermo

Al regista Giuseppe Tornatore conferita la cittadinanza onoraria di Palermo

Home » Attualità » Al regista Giuseppe Tornatore conferita la cittadinanza onoraria di Palermo

PALERMO – Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha conferito la cittadinanza onoraria al regista premio Oscar Giuseppe Tornatore nel corso di una cerimonia a Palazzo delle Aquile. Durante il conferimento oltre il sindaco di Palermo, erano presenti il presidente del Consiglio comunale, gli assessori della giunta comunale e i familiari del regista. Come riportato dall’agenzia Ansa, Giuseppe Tornatore, entusiasta dell’onorificenza, ha detto: «Quando il professore Buttitta mi ha informato della decisione presa del consiglio comunale di Palermo mi sono emozionato perché ho sempre considerata la mia città, in quanto è stata idealmente il mio luogo di ispirazioni e sogni.

Bagheria è stata un’incubatrice per me, ma il mondo partiva da Palermo, era da qui che prendevi il treno e l’aereo per andare avanti e indietro. È ringrazio il sindaco Leoluca Orlando ed il consiglio comunale di Palermo per questa onorificenza che mi ha fatto sentire cittadino del mondo». Nato a Bagheria il 27 maggio del 1956, figlio di un sindacalista, fin dalla giovane età viene attratto dal mondo del cinema e in particolare per la recitazione e la regia. Con la pellicola Nuovo Cinema Paradiso, vince l’Oscar e il Golden Globe come miglior film straniero, riscuotendo un enorme successo e notorietà in tutto il mondo. Oltre ad essere regista è anche sceneggiatore, produttore e montatore cinematografico, conosciuto anche per il suo impegno civile e per le sue pellicole poetiche.



Il sindaco di Palermo, ci spiega: «siamo soddisfatti e commossi per avere conferito la cittadinanza onoraria di Palermo al premio Oscar Giuseppe Tornatore: è la dimostrazione di quel siciliano moderno che con la sua capacità ha saputo unire radici ed ali collegando valore a visione perchè il valore della bellezza nella sua arte viene certamente promossa e legata al rispetto della persona. Grazie a Giuseppe Tornatore la nostra città ha un valore in più di orgoglio, cultura e prospettiva».

Marcello Strano 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Articoli di proprietà di Voci di Città, rilasciati sotto licenza Creative Commons.
Sei libero di ridistribuirli e riprodurli, citando la fonte.



Condividi il tuo punto di vista!
Marcello Strano

About Marcello Strano

Un sognatore amante della vita! Dopo tanti anni di ricerca ha capito di non essere mai stanco d’imparare, così ha deciso di apprendere, presso l’Università degli Studi di Catania, ben tre lingue (inglese, spagnolo e giapponese). Marcello considera inoltre la scrittura un mezzo importante per poter comunicare, è intraprendente e non lo ferma niente e nessuno, a meno che non gli offriate una buona fetta di torta.

Valuta l'articolo!
Totale: 0 Media: 0


Commenta con Facebook!

Stampa questa pagina


Tags

Ti potrebbero interessare anche: