Crisi di governo in Romania: sfiduciato il primo ministro Sorin Grindeanu
23 Giu
2017
Scritto da: Marco Razzini

Crisi di governo in Romania: sfiduciato il primo ministro Sorin Grindeanu

BUCAREST - In Romania è ufficialmente iniziata la crisi di governo. Ma prima di arrivare qui, facciamo un passo indietro. La svolta decisiva è arrivata il 15 giugno scorso, quando tutti i ministri del governo guidato dal primo ministro Sorin Grindeanu hanno rassegnato la dimissioni dal loro incarico.

Leggi tutto
Regole europee anti-dumping: difesa contro la concorrenza sleale nel commercio
22 Giu
2017
Scritto da: Marco Razzini

Regole europee anti-dumping: difesa contro la concorrenza sleale nel commercio

BRUXELLES - I deputati europei chiedono regole contro il dumping per proteggere l’industria e i posti di lavoro europei dalle importazioni a basso costo.

Leggi tutto
L’Unione Europea: procedura di infrazione contro Ungheria, Polonia e Repubblica Ceca
21 Giu
2017
Scritto da: Marcello Strano

L’Unione Europea: procedura di infrazione contro Ungheria, Polonia e Repubblica Ceca

BRUXELLES - La Commissione europea ha inviato una lettera di intimazione per l'apertura della procedura di infrazione a carico di Ungheria, Polonia e Repubblica Ceca per i mancati ricollocamenti dei richiedenti asilo da Italia e Grecia

Leggi tutto
Lo “ius soli” sarà mai legge in Italia?
18 Giu
2017
Scritto da: Ester Sbona

Lo “ius soli” sarà mai legge in Italia?

La polemica è scaturita dall'attuale discussione in Senato del ddl sullo “ius soli”, legge approvata nel 2015 alla Camera che, se passasse ora in via definitiva al Senato, concederebbe la cittadinanza a chiunque nasca in Italia, anche se figlio di immigrati.

Leggi tutto
ISIS, il Califfo al Baghdadi è morto davvero?
17 Giu
2017
Scritto da: Francesco Raguni

ISIS, il Califfo al Baghdadi è morto davvero?

Da ieri sta impazzando sui teleschermi e sugli smartphone di milioni di persone al mondo la notizia che Abu-Bakr al Baghdadi, capo dello Stato Islamico dell'Irae e della Siria (o di quel che ne resta), sarebbe stato ucciso da un raid sferrato dalla Russia di Vladimir Putin sulla città irachena di Raqqa.

Leggi tutto
“Fasci Italiani del Lavoro”: dalla legge al provvedimento del prefetto
16 Giu
2017
Scritto da: Francesco Mascali

“Fasci Italiani del Lavoro”: dalla legge al provvedimento del prefetto

MANTOVA - La vicenda è già nota a tutti gli internauti, per cui faremo solo una brevissima sintesi. Fiamma Negrini, 20enne ragioniera di Sermide e Felonica (Mantova), è stata eletta al Consiglio Comunale dello stesso paese con 334 preferenze (il 10,41% dei voti). A fare notizia non è sicuramente la giovane età del neoconsigliere (anzi, il fatto che sempre più giovani si avvicinino alla politica può solo essere un buon segnale), bensì la lista elettorale di cui è rappresentante. “Fasci Italiani del Lavoro”: nome che non pone alcun dubbio sulla natura fascista del partito, così come il simbolo della Repubblica di Salò (e non quella del fascio littorio, come sostengono altri giornali), riportato in quello ufficiale della lista.

Leggi tutto
G7 Ambiente a Bologna: clima, economia circolare e l’incognita Usa
13 Giu
2017
Scritto da: Francesca Santi

G7 Ambiente a Bologna: clima, economia circolare e l’incognita Usa

Dalla Carta di Bologna alla ratifica degli Accordi di Parigi. Il Ministro Galletti: «Qui possiamo programmare un futuro sostenibile»

Leggi tutto
La crisi del Regno Unito dopo il voto
12 Giu
2017
Scritto da: Francesco Laneri

La crisi del Regno Unito dopo il voto

I risultati delle elezioni politiche nel Regno Unito continuano a far discutere. Il partito conservatore, dopo aver ottenuto una vittoria risicata alle urne,

Condividi il tuo punto di vista!
L’Europa cambia il volto della politica, e l’Italia?
11 Giu
2017
Scritto da: Ester Sbona

L’Europa cambia il volto della politica, e l’Italia?

Perché la questione dell'accesso alla politica e alla partecipazione democratica attiva e passiva nel Belpaese è legata al tema del diritto alla cittadinanza?

Leggi tutto
Puigdemont sfida governo Rajoy: la Catalogna sarà indipendente?
10 Giu
2017
Scritto da: Francesco Raguni

Puigdemont sfida governo Rajoy: la Catalogna sarà indipendente?

MADRID − «Il primo ottobre non si celebrerà un referendum illegale che va contro la Costituzione», queste sono state le parole del portavoce dell'Esecutivo spagnolo Inigo Mendez de Vigo. Ma per cosa si dovrebbe votare l'uno ottobre? Perchè la risposta di Madrid è stata così dura?

Leggi tutto
Europei più ottimisti sulla crescita, ma preoccupati per le disuguaglianze
8 Giu
2017
Scritto da: Voci di Città

Europei più ottimisti sulla crescita, ma preoccupati per le disuguaglianze

BRUXELLES - Le cose stanno andando per il verso giusto? Gli europei sono più ottimisti rispetto a un anno fa. Tuttavia ancora più della metà non crede in un futuro roseo per l'economia.

Leggi tutto
Elezioni UK: chi vincerà?
7 Giu
2017
Scritto da: Sara Forni

Elezioni UK: chi vincerà?

Alla vigilia delle elezioni in Gran Bretagna gli esiti sembrano già annunciati. La conservatrice Theresa May è favorita al laburista Jeremy Corbyn a detta di tutti i sondaggi e dei cittadini britannici, ma potrebbero non mancare le sorprese.

Leggi tutto
“G7 Ambiente”: Bologna capitale dell’ecologia
6 Giu
2017
Scritto da: Francesca Santi

“G7 Ambiente”: Bologna capitale dell’ecologia

Dal 5 al 12 giugno, il capoluogo emiliano sarà palcoscenico di oltre 70 eventi per la tutela ambientale e lo sviluppo sostenibile

Leggi tutto
Tensione in Medio Oriente: 5 Paesi troncano i rapporti col Qatar
6 Giu
2017
Scritto da: Francesco Raguni

Tensione in Medio Oriente: 5 Paesi troncano i rapporti col Qatar

È ufficiale: Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Yemen ed Egitto hanno interrotto da ieri ogni tipo di rapporto diplomatico con il Qatar, ai diplomatici qatarioti è stato imposto l'obbligo di lasciare le nazioni ospitanti entro 48 ore dalla rottura.

Leggi tutto
Perché il recesso degli USA dall’accordo di Parigi non è la fine del mondo
5 Giu
2017

Perché il recesso degli USA dall’accordo di Parigi non è la fine del mondo

Nonostante le critiche per la decisione del presidente Trump, il ritiro degli Usa potrebbe essere una grande opportunità per l'Europa e il resto del mondo

Leggi tutto
Il futuro dell’Unione: cosa fa il Parlamento per incoraggiare la crescita economica
1 Giu
2017
Scritto da: Voci di Città

Il futuro dell’Unione: cosa fa il Parlamento per incoraggiare la crescita economica

BRUXELLES - In seguito alla crisi economica il Parlamento ha lavorato duramente per ricostruire la fiducia nel sistema bancario e finanziario e per incoraggiare gli investimenti e la crescita.

Leggi tutto
La Bibbia in una mano, il Corano nell’altra
31 Mag
2017
Scritto da: Sara Forni

La Bibbia in una mano, il Corano nell’altra

L’estremismo islamico ha un obiettivo ben definito: creare disordine all’interno della società occidentale facendone crollare i valori cardinali. Dalle vite umane distrutte sotto le bombe; alle convinzioni politiche, economiche e culturali. Ma com’è possibile che abbiano tutta questa libertà? Forse i loro principali sostenitori siamo proprio noi.

Leggi tutto
G7 Taormina: il summit dei potenti del pianeta
29 Mag
2017
Scritto da: Marcello Strano

G7 Taormina: il summit dei potenti del pianeta

TAORMINA (ME) – Svoltasi la presidenza italiana del G7 con la presenza del presidente del consiglio Paolo Gentiloni, il quale ha dato il benvenuto ai leader mondiali nella suggestiva cornice del Teatro antico.

Leggi tutto
António Guterres: un’Unione Europea forte è fondamentale per un’ONU forte
25 Mag
2017
Scritto da: Voci di Città

António Guterres: un’Unione Europea forte è fondamentale per un’ONU forte

BRUXELLES - Moltiplicazione dei conflitti, violazioni dei diritti umani, cambiamenti climatici e globalizzazione sono le sfide chiave identificate dal Segretario generale dell'ONU António Guterres.

Leggi tutto
Premio Carlo Magno della gioventù 2017 a un progetto sull’Erasmus
25 Mag
2017
Scritto da: Voci di Città

Premio Carlo Magno della gioventù 2017 a un progetto sull’Erasmus

BRUXELLES - Un progetto polacco ha vinto l’edizione 2017 del premio Carlo Magno riservato ai giovani che si impegnano per l'integrazione europea.

Leggi tutto
Il Senato approva il “Ddl Tortura”: continua l’odissea legislativa dei diritti umani
23 Mag
2017
Scritto da: Francesca Santi

Il Senato approva il “Ddl Tortura”: continua l’odissea legislativa dei diritti umani

Dal 2013 ad oggi ancora un nulla di fatto per il reato di tortura nel nostro Paese: il testo votato lo scorso giovedì 18 maggio a Palazzo Madama è stato ritenuto «impresentabile» perfino dall’organizzazione Amnesty International.

Leggi tutto
Il genocidio degli omosessuali ceceni
22 Mag
2017

Il genocidio degli omosessuali ceceni

L'inchiesta del The Guardian rivela i campi di concentramento per gli omosessuali ceceni. Il presidente Kadyrov nega ma il Cremlino avvia un'indagine

Leggi tutto
Theresa May annuncia il suo programma: tra Hard Brexit e tagli ai benefits
20 Mag
2017
Scritto da: Marco Razzini

Theresa May annuncia il suo programma: tra Hard Brexit e tagli ai benefits

LONDRA - Hard brexit, tagli ai benefits e restrizione sulla migrazione: sono questi tre i capi saldi del manifesto elettorale annunciato dal primo ministro inglese Theresa May in vista del voto del prossimo 8 giugno. Un programma dai toni visibilmente duri, mirati a combattere le elites, con la May eletta a paladina della working class. Ma concretamente, cosa prevede il programma?

Leggi tutto
Quando la politica ostacola l’accoglienza
20 Mag
2017
Scritto da: Ester Sbona

Quando la politica ostacola l’accoglienza

Sono oramai sempre più numerosi i profughi e i richiedenti asilo che ogni giorno rischiano la vita per cercare di superare il confine ed entrare nel nostro Paese.

Leggi tutto
“Capable generous men do not create victmis” – Chelsea Manning è finalmente libera
20 Mag
2017
Scritto da: Francesco Raguni

“Capable generous men do not create victmis” – Chelsea Manning è finalmente libera

Bradley Manning è stato un militare statunitense accusato di aver trafugato un'immensa quantità di documenti riservati, di proprietà dell'esercito ed averle consegnate a Julian Assange, l'artefice di WikiLeaks, di tali documenti. Condannato inizialmente a 35 anni di galera, è stato graziato da Obama che ha commutato la sua pena in 7 anni: il 18 maggio, Bradley, divenuto Chelsea dopo il cambio di sesso, è stato finalmente scarcerato.

Leggi tutto
Arabia Saudita pronta ad investire negli USA
19 Mag
2017
Scritto da: Gabriele Mirabella

Arabia Saudita pronta ad investire negli USA

Si sparigliano le carte in vista della visita di Donald Trump nel Golfo Persico, dove presumibilmente saranno resi noti i dettagli dell'accordo con l'Arabia Saudita.

Leggi tutto
OGM: bloccare le importazioni di mais e cotone
18 Mag
2017
Scritto da: Voci di Città

OGM: bloccare le importazioni di mais e cotone

BRUXELLES - I deputati hanno contestato la proposta della Commissione di autorizzare l’importazione di prodotti di mais e di cotone geneticamente modificati e resistenti agli erbicidi.

Leggi tutto
L’insediamento di Emmanuel Macron all’Eliseo
15 Mag
2017
Scritto da: Francesco Laneri

L’insediamento di Emmanuel Macron all’Eliseo

Dopo una settimana esatta dalla vittoria del ballottaggio contro Marie Le Pen, Emmanuel Macron è il nuovo Presidente francese. L'esponente del movimento En Marche, nonostante l'insediamento formale si sia realizzato nella giornata odierna, durante la domenica appena trascorsa ha fatto il suo primo ingresso da capo di Stato all'Eliseo, ufficializzando il passaggio del testimone tra lui e Hollande.

Leggi tutto
Eletto Moon, forse in Corea la pace è ancora possibile
13 Mag
2017
Scritto da: Ester Sbona

Eletto Moon, forse in Corea la pace è ancora possibile

SEOUL – Sembrerebbe chiara la linea in tema di politica estera intrapresa dal nuovo governo della Corea del Sud ma in realtà nulla è ancora definito e in Estremo Oriente si continua a respirare un clima da "Guerra Fredda".

Leggi tutto
Trump licenzia il capo dell’FBI, ma cosa c’è dietro?
13 Mag
2017
Scritto da: Francesco Raguni

Trump licenzia il capo dell’FBI, ma cosa c’è dietro?

È la notizia del momento: Donald Trump, 45° presidente degli Stati Uniti, ha licenziato James Comey, il capo della Federal Bureau of Investigation, reparto operativo della dipartimento di giustizia meglio conosciuta come FBI. Ma dietro questa vicenda sempre esservi di più.

Leggi tutto